New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Qualità acqua condizionatore (10 posts, agg.: 7/14/2019 9:11 PM)
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

USARE ACQUA CONDENSA CONDIZIONATORE (?)

Last Update: 6/25/2021 6:35 PM
6/23/2021 11:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 28
Registered in: 9/19/2020
Location: BARI
Age: 25
Gender: Male
Membro Capensis
OFFLINE
POSSO USARE L'ACQUA DI CONDENSA DEL CONDIZIONATORE?
Buonasera ragazzi, ho una domanda.
Vivo in Puglia ed attualmente, dato l'ondata di caldo devastante, tengo acceso il condizionatore diverse ore durante il giorno e mi produce circa 10L al giorno di acqua (presumo distillata) derivante dalla condensa.

Ho letto su vari forum e topic che si può tranquillamente usare per tutte le carnivore, ma volevo avere la piena certezza da voi, se possa appunto somministrarla "pura" o dovessi necessariamente mescolarla con quella demineralizzata ad esempio.

Io vivo in piena periferia, dove il tasso di inquinamento è piuttosto basso rispetto al centro città, anche perché il mio palazzo è immerso nel verde e accanto vi è una riserva boschiva. Le strade trafficate sono a circa 1km di distanza da qui.

Inoltre il mio condizionatore è di ultima generazione e questo credo sia importante per capire la qualità dell'acqua estrapolata dalla condensa.

Sulla base di queste informazioni, secondo voi posso utilizzarla direttamente per rabboccare le piante (comprese nephentes e pinguicule dall'alto), oppure mi consigliate di procedere in altro modo?

Attendo un vostro riscontro, grazie in anticipo!
[Edited by Kevignolo 6/23/2021 11:33 PM]
6/24/2021 9:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,272
Registered in: 6/21/2006
Location: RIZZICONI
Age: 46
Gender: Male
Gran carnivoro
OFFLINE
In teoria l'acqua da condensa dovrebbe essere più pura anche rispetto a quella ottenuta dagli impianti d'osmosi inversa ed il fatto che il tuo condizionatore sia nuovo dovrebbe renderla sicura.
Io la userei tranquillamente.
6/24/2021 10:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 28
Registered in: 9/19/2020
Location: BARI
Age: 25
Gender: Male
Membro Capensis
OFFLINE
.piantamagra., 24/06/2021 09:57:

In teoria l'acqua da condensa dovrebbe essere più pura anche rispetto a quella ottenuta dagli impianti d'osmosi inversa ed il fatto che il tuo condizionatore sia nuovo dovrebbe renderla sicura.
Io la userei tranquillamente.



Ok grazie della risposta.

Ieri sera ho provato anche ad "assaggiarla" per capire se con il gusto riuscissi a scorgere qualche sostanza o sapore che potesse alterare l'acqua e mi è sembrata molto neutra, infatti oltre ad essere completamente insapore, in bocca lascia quella sensazione allappante e astringete, tipica dell'acqua pura/distillata (o almeno credo, correggetemi se sbaglio).

L'unica cosa forse "strana" che ho notato è che non è totalmente inodore, sembrerebbe leggermente gradevole all'olfatto (profumo non puzza, ma davvero di lievissima entità) e non so a cosa potrebbe essere dovuto.

6/24/2021 10:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,273
Registered in: 6/21/2006
Location: RIZZICONI
Age: 46
Gender: Male
Gran carnivoro
OFFLINE
Io ti sconsiglierei di farlo nuovamente, il fatto che sia priva di sali minerali non significa che lo sia anche di batteri potenzialmente dannosi per l'uomo. Se vuoi essere sicuro sulla sua purezza procurati un misuratore TDS.

6/24/2021 10:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 29
Registered in: 9/19/2020
Location: BARI
Age: 25
Gender: Male
Membro Capensis
OFFLINE
.piantamagra., 24/06/2021 10:18:

Io ti sconsiglierei di farlo nuovamente, il fatto che sia priva di sali minerali non significa che lo sia anche di batteri potenzialmente dannosi per l'uomo. Se vuoi essere sicuro sulla sua purezza procurati un misuratore TDS.


Si in effetti hai ragione, l’ho fatto per vedere se potessi rabboccare o meno in quel momento.

Secondo te l’odore gradevole da cosa è dovuto?

E sapresti indicarmi il link di un buon TDS low cost?

Grazie
6/24/2021 11:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,275
Registered in: 6/21/2006
Location: RIZZICONI
Age: 46
Gender: Male
Gran carnivoro
OFFLINE
Re:
Kevignolo, 24/06/2021 10:47:



Secondo te l’odore gradevole da cosa è dovuto?




L’unità interna del climatizzatore, per mezzo di un ventilatore, aspira l’aria calda ambiente, la raffredda e la deumidifica e la rimette in ambiente. Per questo motivo si produce condensa: l’apparecchio la raccoglie in un contenitore e tramite una canalina la convoglia fuori dall’unità. Se l'aria che viene deumidificata è profumata può darsi che particelle di profumo finiscano nella condensa.
In casa usi deodoranti per ambienti? O magari hai avuto qualche ospite particolarmente intriso di profumo 😂😂.

Kevignolo, 24/06/2021 10:47:



E sapresti indicarmi il link di un buon TDS low cost?

Grazie



Io avevo un codice sconto l'ho preso su wish pagandolo poco meno di quattro euro (spedizione inclusa). Per contro ho dovuto aspettare più di un mese per riceverlo.
Su amazon si trovano anche a dieci euro, cerca 'misuratore tds' ed avrai l'imbarazzo della scelta.

6/24/2021 12:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 30
Registered in: 9/19/2020
Location: BARI
Age: 25
Gender: Male
Membro Capensis
OFFLINE
Re: Re:
.piantamagra., 24/06/2021 11:50:



Io avevo un codice sconto l'ho preso su wish pagandolo poco meno di quattro euro (spedizione inclusa). Per contro ho dovuto aspettare più di un mese per riceverlo.
Su amazon si trovano anche a dieci euro, cerca 'misuratore tds' ed avrai l'imbarazzo della scelta.


Okok perfetto quindi uno qualsiasi di quelli su Amazon andrà bene.

In casa non usiamo deodoranti però la bacinella di raccolta dell’acqua e la macchina/condensa del condizionatore si trovano accanto e sopra allo stendino dei panni, forse l’odore del bucato che è a qualche centimetro interferisce con quello dell’aria che viene aspirata e poi ricanalizzata e di conseguenza con quello dell’acqua, non saprei 😅

Ad ogni modo, se così fosse non credo ci sarebbero problemi per somministrarla alle piante…
[Edited by Kevignolo 6/24/2021 12:16 PM]
6/25/2021 12:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,649
Registered in: 11/19/2011
Location: SESTO SAN GIOVANNI
Age: 28
Gender: Male
Trifide
OFFLINE
Come ti hanno già detto l'acqua di condensa è virtualmente priva di sostanze minerali, le tracce di pulviscolo non sono certo un problema visto che la pioggia ne contiene di più e anzi probabilmente apportano una parte dei micronutrienti necessari alle piante. Allo stesso modo però è spesso zeppa di batteri e altri microorganismi, quindi cerca di non assaggiarla più 😅 inoltre è facile che raccolga varie sostanze volatili presenti nell'ambiente, da qui il fatto che non sempre è inodore.
P.s. io il condizionatore ce l'ho ma lo uso solo in inverno per il riscaldamento, quando non piove da molto e c'è l'aria inquinata vedo che sul fondo del bidone di raccolta si forma una patina nera, però l'acqua la uso lo stesso e non ho mai visto avvelenamenti, anche se alla fine capita in poche occasioni all'anno.


La mia Growlist
6/25/2021 1:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 31
Registered in: 9/19/2020
Location: BARI
Age: 25
Gender: Male
Membro Capensis
OFFLINE
Icchy92, 25/06/2021 00:29:

Come ti hanno già detto l'acqua di condensa è virtualmente priva di sostanze minerali, le tracce di pulviscolo non sono certo un problema visto che la pioggia ne contiene di più e anzi probabilmente apportano una parte dei micronutrienti necessari alle piante. Allo stesso modo però è spesso zeppa di batteri e altri microorganismi, quindi cerca di non assaggiarla più 😅 inoltre è facile che raccolga varie sostanze volatili presenti nell'ambiente, da qui il fatto che non sempre è inodore.
P.s. io il condizionatore ce l'ho ma lo uso solo in inverno per il riscaldamento, quando non piove da molto e c'è l'aria inquinata vedo che sul fondo del bidone di raccolta si forma una patina nera, però l'acqua la uso lo stesso e non ho mai visto avvelenamenti, anche se alla fine capita in poche occasioni all'anno.

Ho capito perfetto, sisi l’acqua l’avevo solo messa sulla lingua e poi sputata, ma come avete consigliato eviterò, anche perché ho appena ordinatore un misuratore TDS-EC e uno per il PH dell’acqua.

Per quanto riguarda la qualità dell’acqua, nella bacinella mi è sembrata sempre limpidissima e senza alcun deposito sul fondo, né aloni né alterazioni di colore o al tatto della stessa acqua (presumo quindi non ci siano problemi da quel punto di vista).

Come dicevo infine, dove vivo io il tasso di smog è piuttosto basso, quindi l’umidità le piogge, salvo rari casi, sono piuttosto pulite. Ad esempio quando vado in piena città (circa 8km di distanza), mi accorgo proprio respirando che la qualità dell’aria è completamente diversa.

Ad ogni modo vi ringrazio per le precise delucidazioni!
6/25/2021 6:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,652
Registered in: 11/19/2011
Location: SESTO SAN GIOVANNI
Age: 28
Gender: Male
Trifide
OFFLINE
Non aspettarti troppo dal pH-metro perché quelli economici sono abbastanza imprecisi e tendono a stararsi molto col tempo, quindi prendi le misure solo come indicative.


La mia Growlist
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:46 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com