New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Serra invernale!

Last Update: 9/19/2017 1:36 PM
9/19/2017 11:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 4
Registered in: 9/18/2017
Location: URBINO
Age: 28
Gender: Male
Membro Capensis
OFFLINE
Ciao a tutti ragazzi, ho acquistato una serretta da balcone di questo modello con un termometro per misurare temperatura ed umidità! La mia situazione è la seguente: ho una dionea e 2 drosera (aliciae e capensis alba), ho un balcone che punta verso sud (molto ben illuminato), ho presenza di forti venti (motivo principale per aver preso la serra) e abito ad Urbino (dove di solito la temperatura media a gennaio è di 3 gradi, con eventuali nevicate sporadiche o anche massicce). Io vorrei mettere tutte in serretta appositamente legata al balcone, con la speranza che non mi scendano troppo le temperature e di conseguenza perdere tutto il fogliame delle drosere. Avete suggerimenti da darmi in merito? E' possibile secondo voi che in serra riesca a mantenere una temperatura decente senza aggiungere riscaldamenti di ogni tipo?
9/19/2017 11:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 5,645
Registered in: 10/11/2008
Location: URBINO
Age: 69
Gender: Male
D.panther
OFFLINE
Ciao, sono anche io di Urbino.
La serretta, puo andare bene per riparare le piante dal forte vento e piogge intense, ma meno per il freddo,dato che quelle serrette hanno il telo che non fa da isolante quindi le temperature interne sono molto simili a quelle esterne, o ce poca differenza, La dionea e la capensis stanno bene anche fuori al freddo e gelo, se almeno non è prolungato.La drosera capensis se la tieni in casa puo vegetare tutto l'anno, se sta fuori, si secca la parte aerea (Foglie) ma poi rinasce in primavera dalle radici.
La drosera aliciae è un po delicata,rispetto ad altre drosere,quindi vuole poca acqua,torba solo umida, e se prende una gelata muore,quindi meglio in una finestra in casa, esposta a sud, con molta luce, e temperature non sotto i 10°.
Egiziano.
9/19/2017 11:46 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 67
Registered in: 2/27/2015
Location: SIENA
Age: 27
Gender: Female
Membro Dionaea
OFFLINE
Ciao!
io per anni ho usato una serretta identica alla tua, ma temo che per quest'anno dovrò arrangiarmi in modo differente data la crescita esponenziale del mio numero di piante (ooops... [SM=x349178] )...
Io in Toscana, con temperature invernali notturne moooolto più basse di quelle che hai riportato tu, ho tenuto tranquillamente sarracenie, dionee e drosera capensis. La capensis non ha perso le foglie, è rimasta verde tutto l'inverno, magari la vedi un po' più sofferente che d'estate, ma non le è successo nulla, anzi! In primavera mi ha fatto un sacco di butti nuovi sempre più verdi e si è rinfoltita :)

L'aliciae invece ti consiglio di portarla dentro se puoi, è forse un pochino più delicata della capensis, però (visto che è una delle new entry di quest'anno) non ho ancora sperimentato.

Unico consiglio con quella serretta... dagli aria spesso! Quel telo di plastica a me tendeva a creare muffe, quindi nelle belle giornate la tenevo aperta :)
________________________________

Francesca
9/19/2017 12:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 4
Registered in: 9/18/2017
Location: URBINO
Age: 28
Gender: Male
Membro Capensis
OFFLINE
Grazie mille per la risposta, siccome stavo progettando di costruire un terrario fai da te per la nepenthes bloody mary a questo punto mettero anche la aliciae li dentro, unica domanda che ho in merito, sapete dirmi quanti watt devo avere per un contenitore 51*39*42? usando lampade fluorescenti riesco ad avere una temperatura decente?
9/19/2017 1:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 5,646
Registered in: 10/11/2008
Location: URBINO
Age: 69
Gender: Male
D.panther
OFFLINE
Se vuoi riscaldare un terrario con le lampade puoi usare anche quelle a risparmio energetico, e vanno calcolate circa 0,8 watt per litro del terrario: 53x39x42=83 litri, quindi 83 vatt, questo per la l'illuminazione, un po riscaldano anche le lampade, quindi man mano che vai avanti nella costruzione dovrai controllare l calore e l'umidità che si forma all'interno, e fare degli aggiustamenti, con qualche riscaldatore se è necessario. Se vuoi vedere un po di carnivore, passa all'orto botanico di Urbino.
Egiziano.
[Edited by egiziano. 9/19/2017 1:20 PM]
9/19/2017 1:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 5
Registered in: 9/18/2017
Location: URBINO
Age: 28
Gender: Male
Membro Capensis
OFFLINE
Grazie egiziano, son stato 2 volte a vederle ad Urbino :D sono le tue? E se volessi comprarne qualcuna?
9/19/2017 1:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 5,647
Registered in: 10/11/2008
Location: URBINO
Age: 69
Gender: Male
D.panther
OFFLINE
Diciamo che sono mie, ma regalate all'orto botanico, non ne ho da vendere per questo anno, il troppo caldo, le ha stressate parecchio.
Egiziano.

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:07 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com